Rifiuti, continuamos

Viterbo 8 dicembre 2015

Abbiamo ricevuto poco fa da un attivista di una provincia vicina una segnalazione, l’ennesima, sullo scempio che si perpetra sulla strada dell’Acquarossa. Le foto che alleghiamo ci sembrano inequivocabili e non hanno bisogno di commenti.

Rispetto al servizio di raccolta rifiuti c’è poco da dire; le cronache di questi giorni parlano di interdittiva antimafia e di cancellazione della Viterbo ambiente dall’elenco nazionale dei gestori ambientali.

Auspichiamo che da un lato i cittadini si mettano in testa che la strada non è una discarica e che i comportamenti incivili come questi non sono accettabili punto e basta; dall’altro che ora l’amministrazione davanti all’evidenza dei fatti, sia così lungimirante dal proporre al prossimo gestore rifiuti un contratto più studiato e meditato, e che soprattutto vada incontro alla logica dei rifiuti zero come da sempre da noi auspicato.

Ci ascolteranno stavolta?

Movimento 5 stelle Viterbo

Articolo Precedente Articolo Successivo

Perchè non dai uno sguardo anche ad uno di questi articoli?