Per la fiducia non basta una scusa

Il Movimento 5 Stelle di Viterbo ha aderito ad una iniziativa della minoranza volta ad esprimere sfiducia nei confronti dell’assessore Barelli e a sensibilizzare il sindaco sui disdicevoli comportamenti da questi più volte adottati nelle sedi istituzionali del nostro capoluogo, ultimo dei quali lo sgradevolissimo alterco avuto con il consigliere Moltoni.

Appare opportuno ricordare che l’assessore comunale non è chiamato ad intervenire nelle discussioni che avvengono nel consiglio comunale se non per evidenziare, oltre agli aspetti tecnici di una pratica, la posizione politica adottata dalla giunta di governo. Egli è un dipendente dell’amministrazione, nominato e non eletto, e deve rispondere del proprio operato ai cittadini ed ai consiglieri loro rappresentanti.

Spesso, purtroppo, tali figure più che per la loro specifica competenza in un determinato settore sono scelte per la loro provenienza politica e non di rado accade che prevalga più tale natura che non quella del “tecnico” chiamato a concretizzare un programma amministrativo.

Ne è un esempio, a nostro avviso, il comportamento dell’assessore Barelli che non di rado si è rivelato non proprio consono al suo ruolo istituzionale costringendo spesso il Presidente del Consiglio ad intervenire per richiamare all’ordine l’assessore.

Siamo consapevoli che il regolamento, cosi come il TUEL, non contemplino la possibilità di mozioni di sfiducia per gli assessori se non da parte del sindaco che li ha nominati ma riteniamo che il consiglio comunale debba potersi svolgere in un clima sereno anche quando le posizioni siano contrapposte e mai la discussione dovrebbe oltrepassare i limiti dell’educazione e del rispetto per le persone.

Un chiarimento sugli ultimi stigmatizzabili episodi occorsi fra l’assessore e il consigliere Moltoni appare necessario e auspichiamo che serva per il futuro a mantenere un comportamento più rispettoso da parte di tutti sia in consiglio che nelle commissioni a tutto vantaggio di un più sereno e proficuo lavoro.

MoVimento 5 Stelle Viterbo

Articolo Precedente Articolo Successivo

Perchè non dai uno sguardo anche ad uno di questi articoli?