Parliamo insieme di geotermia

 

Un “No” alla geotermia a media ed alta entalpia nella Tuscia è stato ribadito venerdì pomeriggio presso la sala conferenze della Provincia di Viterbo dagli esponenti del M5S a livello europarlamentare, parlamentare, regionale e comunale (Dario Tamburrano, Massimilino Bernini, Federica Daga, Carlo Martelli, Silvia Blasi e Gianluca De Dominicis).

Molteplici gli approfondimenti ed i temi affrontati, anche grazie al contributo di attivisti locali quali il Dott. Carlo Pizzoni, e numerose le criticità emerse riguardo ai possibili impatti sull’ambiente, sulla salute e sull’agricoltura derivanti dall’utilizzo di alcuni degli impianti esistenti sia per la tecnologia utilizzata, ormai obsoleta, sia per la mancanza di studi approfonditi sulla geologia e sismicità.

I dubbi risultano ancor più fondamentali parlando del viterbese, dove la naturale vocazione agricola e la tutela dei tanti prodotti di alta qualità (IGP, DOP) sono gli elementi prioritari su cui impostare la gestione del territorio.

Il M5S ritiene irrinunciabile e vincolante il coinvolgimento delle comunità locali ogni volta che si progetti la realizzazione di opere potenzialmente e realmente impattanti sul territorio.

Purtroppo le forze politiche al governo del Paese producono norme che semplificano le procedure di valutazione di impatto ambientale, riducendo la partecipazione dei cittadini mentre alla regione si abdica al ruolo di pianificazione e programmazione sul tema energia lasciando di fatto ampio spazio di iniziativa.

A valle di tutto questo, ovviamente, i politicanti locali a caccia di facili voti e superficiali approvazioni si scagliano quasi all’unisono contro la geotermia, facendo finta di non sapere che i loro partiti di appartenenza a livello nazionale stanno svendendo il territorio promuovendo questa forma di sfruttamento energetico.

Solito teatrino dell’assurdo in salsa nostrana: si dice il contrario di quello che il proprio partito sta facendo approvare, confidando nella creduloneria degli elettori, che però, a quanto sembra, si sono stancati di rimanere nell’ignoranza e iniziano ad informarsi.

Questo da sempre lo scopo degli incontri da noi organizzati. Potete vedere quest’ultimo, se non avete avuto modo di partecipare, trovando i link ai filmati youtube sul nostro sito.

Informarsi quindi, per giungere ad una propria opinione obiettiva e consapevole, portando il MoVimento 5 Stelle al governo e vedere finalmente coerenza e cambiamento in azione!

MoVimento 5 Stelle Viterbo

Articolo Precedente Articolo Successivo

Perchè non dai uno sguardo anche ad uno di questi articoli?