Non ci stiamo!

Viterbo 25 febbraio 2015

Farsa o comica? Non sappiamo più sinceramente come definire l’inqualificabile comportamento della maggioranza che ancora una volta ha dimostrato come i bisogni della città vengano evidentemente dopo quelli di bottega.

Ancora una volta, il consiglio comunale che doveva decidere l’elezione del nuovo presidente del consiglio è stato rinviato, stavolta per l’assenza dei consiglieri di maggioranza.

A questo punto dobbiamo prendere atto che il consiglio comunale è di fatto delegittimato, e per questo motivo riteniamo che sia inutile provare a comunicare e a fare proposte a questa maggioranza con spirito collaborativo come è stato finora. Comunichiamo quindi che a partire dalla data odierna non parteciperemo più a nessuna delle conferenze capi gruppo che riteniamo inutili visto che ogni accordo viene puntualmente disatteso.

Continueremo pertanto ad assolvere al meglio delle nostre capacità all’impegno preso coi cittadini di vigilare su chi ci governa, cercando sempre di portare proposte, mozioni e interrogazioni che siano finalizzate all’unico scopo di migliorare la vita nella nostra Viterbo.

Movimento 5 stelle Viterbo

Articolo Precedente Articolo Successivo

Perchè non dai uno sguardo anche ad uno di questi articoli?