Mozione SCEC: Uno Scontro Solidale per tutti i Cittadini

Abbiamo presentato in comune la nostra Mozione per l’adesione dell’amministrazione al progetto SCEC.
Il progetto è già stato adottato da diverse amministrazioni comunali ed il risultato è stato un aiuto concreto alle famiglie ed a tutti i cittadini.

Cosa è lo SCE e come funziona:
Il progetto primo dell'”Arcipelago SCEC” è lo SCEC (appunto!). Questo non è altro che un buono di sconto che i commercianti che aderiscono al progetto, e che il Comune  dovrà   coinvolgere sempre in numero maggiore, accettano come valore dello sconto che si sono impegnati a riconoscere ai soci:
IN SOLDONI: se un commerciante aderisce al progetto con uno sconto del 30% quando compriamo da lui ci farà lo sconto e noi gli daremo il corrispettivo in SCEC quindi se l’articolo costa 10 euro noi pagheremo 7 euro e 3 SCEC.

La convenienza stà:

per il commerciante: che oltre a reperire clienti grazie all’adesione al progetto non perderà lo sconto fatto ma avrà in cambio SCEC che potrà a sua volta riutilizzare;

per il cittadino: che otterrà uno sconto utilizzando gli SCEC che non gli costano nulla perché sono distribuiti gratuitamente!

finalità del progetto infatti non è un guadagno economico di chi lo propone ma la possibilità di dare un aiuto concreto ai cittadini ed ai piccoli e medi commercianti e il mantenere nella nostra comunità le risorse economiche che altrimenti sarebbero convogliate lontane e godute quindi da altri.

Mi rendo conto che spiegarlo così può non essere di semplice comprensione ma le possibilità di sviluppo di questo progetto sono enormi ed i risultati rilevati sono stati incoraggianti e presenteremo presto una più esaustiva relazione fatta dal buon Antonio che si occupa della tematica.
Invito inoltre chi fosse interessato a visitare il sito http://www.viterboscec.it/punti-scec.html per informazioni e adesioni.

Si parla sempre di “fare qualcosa ” e riteniamo che questo, più che inutili richieste di fondi regionali e/o nazionali che ormai sono solo un miraggio, possa essere un modo per iniziare a fare qualcosa di concreto e immediato per aiutare le famiglie viterbesi che oggi sono in grossa difficoltà!

Consigliere portavoce De Dominicis Gianluca

TESTO DELLA MOZIONE:

image

image-2

Articolo Precedente Articolo Successivo

Perchè non dai uno sguardo anche ad uno di questi articoli?