MOZIONE: BILANCIO PARTECIPATIVO: PRIMO SI!!

Iniziato il percorso di approvazione del “Bilancio Partecipativo”.

In II commissione è stata approvata la mozione del Movimento 5 Stelle che propone l’istituzione della prassi del “bilancio partecipativo”. Il progetto prevede la possibilità per i cittadini di proporre progetti per la città e scegliere quelli da avviare a realizzazione.

La nostra mozione prevede che il bilancio del Comune apra dei capitoli di spesa contenenti i fondi che l’amministrazione destinerà a questo progetto di sviluppo partecipativo.

Inoltre, il Comune avrà il compito di organizzare annualmente dei corsi gratuiti per la cittadinanza, in cui saranno spiegate le modalità del progetto e più in generale l’intero funzionamento del Bilancio Comunale.

L’alta finalità del bilancio partecipativo, che ha un precedente sperimentato con buoni risultati durante la precedente amministrazione, è quella di coinvolgere in maniera attiva la cittadinanza sulla gestione amministrativa della propria città.
Un progetto in linea con la visione del Movimento 5 Stelle della partecipazione popolare e che siamo contenti abbia trovato il consenso dell’assessore al bilancio Ciambella e il voto unanime di maggioranza ed opposizione in II commissione.

Adesso la discussione si sposta in consiglio comunale.
Se la mozione sarà approvata anche in questa sede, il Comune si impegnerà a far partire i corsi di formazione nell’anno in corso e ad avviare la pratica del bilancio partecipativo già dal bilancio preventivo 2015.

De Dominicis Gianluca
Consigliere portavoce Movimento 5 Stelle

Articolo Precedente Articolo Successivo

Perchè non dai uno sguardo anche ad uno di questi articoli?