Ma, l’assessore Ciambella lo ha letto il bilancio?

Viterbo, 13 agosto 2015

Ci chiediamo: ma un assessore al bilancio, non dovrebbe leggerlo almeno il bilancio prima di parlare con la stampa e di spararle grosse? Se quanto riportato su alcuni giornali oggi corrisponde alle vere affermazioni dell’assessore Ciambella, restiamo veramente sgomenti e capiamo sempre di più perché questa città versa in uno stato che è sotto gli occhi di tutti e il perché questa amministrazione “è costretta” ad aumentare le tasse.

Nella nostra recente conferenza stampa abbiamo riportato di come il comune abbia in previsione oltre 500.000 € per l’acqua delle fontane e auspicavamo alcuni rimedi come la chiusura delle medesime nelle ore notturne. L’assessore Ciambella, ripetiamo, sempre se le sue dichiarazioni sono state quelle riportate, ci dice che il problema se lo erano già posti e che non corrisponde al vero quanto da noi affermato.

È evidente che il problema delle fontane e dell’acqua se lo sono posti male perché se si legge il bilancio si vede che alla voce di capitolo 100433 si parla esclusivamente di “Spese per consumi di acqua fontane ed idranti” e la voce vale ben 525.000 €. Quindi NON sono comprese, citiamo. le utenze per gli uffici, il comune, le scuole, il palazzo dei giustizia o Villa Lante come affermato dall’assessore Ciambella.

Se l’assessore avesse letto il bilancio, saprebbe benissimo che le voci da lei elencate (esclusa Villa Lante che riteniamo rientri fra le fontane) sono a parte e si possono ritrovare nel macroaggregato 3 ai capitoli 100140, 100295, 100519, 100360, 100432, 100515, 100670, 100815, 100845, 100905, 100940, 100965, 101055, 101105, 101160, 101190, 101250, 101264, 101520, 101580, 101745, 100202, 101780, 101795, 101905, 101880, 100666, 102075, 102195 il cui valore di previsione è di circa 300.000 € ai quali si sommano i 526.000 € di cui sopra per un totale di circa 800.000 €.

Al di là della figuraccia rimediata, ci chiediamo, se un tipo di amministrazione così approssimativa e poco attenta possa permettersi poi di curare l’interesse dei cittadini.

Vorrà dire quindi che in consiglio, per conoscere noi cittadini i significati delle varie voci di bilancio, tra le altre esamineremo nel dettaglio anche questa e vedremo chi ha ragione.

Ci vediamo in consiglio il 20 agosto con panettone spumante e tombola.

Movimento 5 stelle Viterbo

Tabella riassuntiva spese di previsione acqua bilancio 2015

Articolo Precedente Articolo Successivo

Perchè non dai uno sguardo anche ad uno di questi articoli?