Le affissioni abusive affliggono la città

La Viterbo dai mille colori!!! No … non si tratta di una manifestazione di bambini che guidati dalla
loro immensa fantasia creano disegni con cui abbelliscono la città facendo arte, ma di adulti che con
scarso senso civico la tappezzano in ogni dove rendendola indecorosa.

Ovunque si trovano manifesti, locandine, striscioni venendo meno alle regole di decoro,
commettendo l’illecito dell’affissione abusiva che purtroppo non si limita solo in occasione delle
campagne elettorali, dove si esprime il meglio del peggio, ma è ormai consuetudine consolidata ed
estesa a tutto l’anno. Come l’annuncio del prossimo arrivo dell’ennesimo circo che ci onora dei suoi
manifesti attaccati ovunque, come la cattiva usanza di tappezzare la segnaletica stradale con
locandine che annunciano eventi, manifestazioni e addirittura …. matrimoni!!

Anticipiamo alla cittadinanza che chiederemo al Sindaco se tale situazione è normale per una cit tà
per la quale sono state usate parole grandiose dettate dall’orgoglio e dal campanilismo in occasione
del trasporto della Macchina di Santa Rosa quest’ anno dedicato al conquistato titolo di Patrimonio
orale e immateriale dell’umanità dell’UNESCO.

Chiederemo altresì perché l’ufficio affissioni e chi è
delegato al controllo non svolge al meglio i propri compiti dal momento che abbiamo riscontrato la
presenza di manifesti elettorali risalenti non solo alle ultime elezioni europee ma addirittura delle
ultime nazionali, in bella mostra sotto i cavalcavia, ricordando che è prevista la rimozione, la
ripulitura e l’addebito delle spese ai responsabili dei gesti incivili appena citati.

Articolo Precedente Articolo Successivo

Perchè non dai uno sguardo anche ad uno di questi articoli?