Interrogazione – Affitti d’oro

“Con la norma del MoVimento 5 Stelle che taglia gli affitti d’oro delle pubbliche amministrazione, la Provincia di Bolzano risparmierà oltre mezzo milione di euro. L’ente altoatesino, utilizzando il nostro emendamento che premette alla Pubblica Amministrazione di recedere da contratti d’affitto eccessivamente onerosi, risparmierà 150.000 euro l’anno, ovvero 600.000 euro nel bilancio dell’intera consiliatura. Grazie alla nostra norma anti-casta abbiamo ottenuto una riduzione dei costi della politica nonostante siamo all’opposizione. Ora, seguendo l’esempio di Bolzano, la norma verrà applicata anche a Trento, dove i nostri consiglieri si stanno già attivando. E in tutto il Paese si deve procedere in questo senso, a cominciare dalla Camera dei deputati che deve dare l’esempio esercitando il recesso dai contratti dei palazzi Marini che ci costano 38 milioni di euro l’anno. Rivolgiamo quindi un appello a tutti gli amministratori pubblici, di ogni schieramento e di ogni colore politico: utilizzate la nostra norma per tagliare sprechi e privilegi della politica. Moltiplicate il risparmio della Provincia di Bolzano per tutti gli enti locali d’Italia: centinaia di milioni di euro che saranno risparmiati. Portiamo a casa con orgoglio questa vittoria a beneficio di tutti i cittadini. Leggi e diffondi la lettera aperta a tutti gli amministratori.

Riccardo Fraccaro

link al blog di Beppe Grillo

Scarica File: INTERROGAZIONE - Affitti d'oro
Articolo Precedente Articolo Successivo